giovedì 14 giugno 2012

Mudcake decorata con ghiaccia reale

Ho preparato questa torta per concludere una bella giornata in compagnia di un'amichetta di asilo della Furbissima e dei suoi genitori! Era un po' che volevo provare la mudcake, dopo aver preparato i mudcupcake, ed il gusto è davvero sublime anche per me che non sono proprio una superfan del cioccolato. Devo ancora perfezionare la ricetta però, la volevo un po' più compatta. La prossima volta la farò esattamente così:

150 gr cioccolato fondente
400 gr zucchero
250 gr burro
250 ml latte
250 gr farina OO
 50 gr cacao amaro
1/2 bustina lievito
2 uova

Mettere in una terrina burro, latte, cioccolato e latte e far sciogliere il tutto a microonde, senza far bollire. Lasciar raffreddare per circa 15 minuti e intanto preparare il resto.
Aggiungere quindi (nella planetaria/impastatrice o a mano) il cacao setacciato, la farina insieme al lievito (sempre setacciata), e un uovo alla volta. Mescolare tutto fino ad ottenere un bel composto amalgamato:


Ora la questione teglia: questa ricetta è una via di mezzo di molte ricette trovate nella rete, ma quasi tutte dicono di usare una teglia da 20/22 cm. Si, è corretto, ma il composto deve essere DIVISO in DUE teglie da 20/22cm perchè, se viene versato in una sola teglia, arriva quasi al bordo da crudo.

Le ho infornate in forno preriscaldato a 170° per 45 minuti; poi ho tolto la calotta ad entrambe e le ho farcite e ricoperte di ganache al cioccolato bianco, tanto per restare in ambito "cioccolatoso".  Forse è un tipo di torta più adatto ad un clima novembrino, ma vabbè, mi sembra che nessuno si sia fatto problemi... anzi, un pezzo è stato gentilmente richiesto dagli ospiti da portarsi via!

Ho ricoperto la torta con marshmallow fondant e poi mi sono dedicata alla decorazione con ghiaccia reale. Come sempre ho dovuto fare tutto un po' di fretta, ma sono abbastanza soddisfatta del risultato. Ho usato i beccucci n.1 e 2, più uno per i fiori. La ghiaccia mi piace moltissimo e vorrei dedicarmici un po' di più, ovviamente vi terrò al corrente dei miei progressi!






6 commenti:

  1. ... e meno male che hai fatto in fretta!!!!! E' uno spettacolo! ziapatty

    RispondiElimina
  2. davvero bellissima! il contrasto tra lo sfondo e i decori li fanno risaltare ancora di più, brava Sonia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. WOW grazie e poi detto da te è un onore :-)

      Elimina
  3. Complimenti!...bellissima!..posso farti una domanda?...se voglio fare un mudcake e decorarlo con PDZ il giorno prima alla festa si puo?, hai qualche consiglio?, devo metetrlo in frigo?...grazie x la tua risposta in anticipo....e compliemnti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao grazie x i complimenti! Si si, prepararla il giorno prima va benissimo, così sarà ancora più buona. Però ti consiglio o di lasciarla al naturale, oppure di farcirla con una crema che possa stare fuori dal frigo (ganache per esempio). I decori eseguiti con la ghiaccia devono asciugare a temperatura ambiente e temono l'umidità, quindi la torta non deve stare in frigo. Tutto questo sperando ovviamente che non faccia troppo caldo in casa tua! CIAO alla prossima

      Elimina
  4. Bellissima la decorazione in rosso e bianco !

    RispondiElimina