sabato 3 marzo 2012

Victoria Sponge Cake

La ricetta di questa torta è stata la prima in assoluto che ho provato quando ho iniziato a cimentarmi con il cake design. E' buonissima, molto più di un semplice pan di spagna, perfetta per tenere il peso delle decorazioni e di altre torte, e per essere farcita con creme, ganache ecc. Per la sua storia potete consultare Wikipedia

Vediamo gli ingredienti:

  200 gr farina 00                            
  200 gr zucchero
  200 gr burro a temperatura ambiente
  4 uova medie
  1/2 bustina di lievito (8gr)
  1 pizzico di sale
  vanillina o aroma di vaniglia (1 cucchiaino estratto di vaniglia - 5 ml)
  3 cucchiai di latte (45 ml)






Unire burro e zucchero e, con le fruste elettriche o l'impastatrice, montarli fino a creare un composto chiaro e spumoso. ATTENZIONE, questo passaggio è il più importante! Bisogna montarli almeno 10 minuti, questo procedimento rende la torta soffice (sponge), altrimenti se burro e zucchero si mescolano e basta verrà fuori una torta un po' pesante, dal sapore troppo burroso.
















A questo punto unire un uovo alla volta, facendo incorporare bene ogni uovo prima di passare al successivo. Incorporare quindi la farina setacciata insieme al lievito, usando una frusta a mano o la velocità più bassa dell'impastatrice, al sale ed alla vanillina (se si usa l'aroma liquido, aggiungerlo a burro e zucchero), e versarvi 2-3 cucchiai di latte se l'impasto fosse un po' duro.

Imburrare ed infarinare una tortiera da 20-22 cm, versarvi il composto e cuocera a 180° in forno preriscaldato per circa 40 minuti (fare sempre la prova stecchino).


Una volta pronta, spegnere il forno ma lasciarla dentro, con lo sportello aperto per una decina di minuti: il passaggio graduale alla temperatura ambiente impedirà alla torta di afflosciarsi.
Adesso potete semplicemente spolverarla di zucchero a velo, oppure tagliarla a metà e farcirla di panna e marmellata (come da tradizione anglosassone), o a strati per decorarla. Ecco la torta pronta e l'interno: vedete come è compatto, con un bel colore giallino grazie al burro!



Queste dosi sono per una tortiera da 20-22 cm. Ecco la tabella per tortiere più grandi; ovviamente, più è grande la teglia e più tempo impiegherà la torta a cuocere.

20-22 cm: 1
26 cm:       2  (moltiplicare gli ingredienti per 2)
30-32 cm: 3 (moltiplicare gli ingredienti per 3)


Con questa ricetta partecipo al contest:


47 commenti:

  1. Ciao Sonia,
    conosci questo blog ? Fammi sapere cosa ne pensi.

    Baci e Buon Lavoro :-)
    Zia Pippi

    RispondiElimina
  2. ciao
    volevo chiederti se la sponge cake va bagnata oppure posso passare a farcirla direttamente? io vorrei farcila con una crema al cioccolato!
    grazie per il consiglio
    anna maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No non va assolutamente bagnata...perchè è la sua caratteristica..comunque tutte le torte molto "mollicose"come la madeira..la victoria...la margherita....la paradiso...non si BAGNANO MAI!!!

      Elimina
  3. Ciao Anna Maria! Guarda, la sponge cake per sua natura è un tipo di torta che resta piuttosto umida all'interno (diversamente dal pan di spagna) e che quindi non ha bisogno di bagne. Vai quindi direttamente con la crema al cioccolato. Grazie per la visita, poi dimmi com'era la torta!!

    RispondiElimina
  4. ok
    ti kiedo un altro consiglio...visto che voglio ricoprire la torta con pasta di zucchero mi consigli di metterci sotto crema di burro o gelatina di albicocche???
    come farcitura va bene ganache al cioccolato? mi daresti gentilmente le dosi della ganache per una torta da 18 cm e un'altra da 28? voglio fare una torta a 2 piani!
    certo che ti dico com'era la torta e te la faccio anche vedere? ma si possono allegare foto qui???
    ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facciamo così: puoi mandarmi un'email a sweetsbysonia@hotmail.it? Così ti scrivo in privato e posso dilungarmi! GRAZIE mille CIAO

      Elimina
  5. ciao,vorrei capire se devo usare per tutti gli ingredienti sempre il frullatore o passare alla spatola...

    RispondiElimina
  6. In effetti potevo essere più chiara! Se hai lo sbattitore a mano, puoi usare quello fino alle uova. Quando bisogna incorporare la farina è meglio passare alla frusta a mano(la frusta e non la spatola, amalgama meglio). Se invece hai l'impastatrice, basta metterla al minimo sempre al momento della farina.

    RispondiElimina
  7. nella teglia da 30 cm hai detto di moltiplic gli ingredienti per 3, ma quanto lievito e quanta vanillina devo mettere?

    RispondiElimina
  8. Ciao anonimo... 1/2 bustina di lievito sono 8 grammi, quindi moltiplicato per 3 fa 24 gr di lievito. Se usi la vanillina sono 3 bustine, altrimenti sono 3 cucchiaini di estratto di vaniglia (15 ml).

    RispondiElimina
  9. ciao molto buona questa ricetta auguri per tuo blog ,anche io mi sto iniziando con la decorazione mi piace tantissimo ti aspetto sul mio blog jacky ceron

    RispondiElimina
  10. ciao, ho provato a fare la sponge seguendo la tua ricetta, ho messo l'impasto in una teglia da 18 cm, ma in cottura ho avuto dei problemi, la torta si è subito cotta sopra rimanendo cruda all'interno. A cosa è dovuto? Stampo troppo piccolo, temperatura troppo elevata..bu..sapresti aiutarmi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clapcake! Mi spiace che la torta non sia riuscita :( Stando alla mia esperienza, la teglia da 18cm è troppo piccola: questa dose è per una tortiera da 20cm alta 5, e una volta cotta la torta arriva al bordo, infatti la taglio in 3 strati. La temperatura deve essere di 180°, la teglia va messa nella parte centrale del forno non ventilato. Spero che con queste dritte la prossima volta vada meglio. Ora vado a curiosare sul tuo blog. CIAO!

      Elimina
    2. io dovrei fare una torta rettangolare (37 x 26 cm) come mi dovrei regolare con le dosi degli ingredienti, affinchè riesca a dividerla in tre strati? grazie mille
      ciao

      Elimina
    3. Ciao anonimo (ma firmarsi no??? e su...), per queste misure ti consiglierei la dose x una tortiera di 30 cm.

      Elimina
    4. Ciao solitamente la torta viene cruda x due motivi....
      1 rapporto sbagliato uova/farina
      Es uova troppo grandi....
      2 il forno che e troppo alto temperatura o cuoce male(io avevo un forno di q tipo non me ne veniva una che fosse una...come ho cambiato...non sbaglio poi.....

      Elimina
  11. Ciao, volevo chiederti se è possibile aromatizzare questa torta con ik cocco..vorrei fare una torta con la ganasche al cioccolato e con una base aromatizzata al cocco..grazie mille :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Giuly, non saprei dirti sull'aggiunta di cocco perchè non ho mai provato... magari puoi provare a sostituire 50gr di farina con 50gr di cocco essiccato. Però puoi sicuramente spolverizzare di cocco lo strato di ganache, cocco&cioccolato è un'ottima accoppiata. CIAO!

      Elimina
  12. Ciao Sonia ti ho conosciuta per caso amo il cake design come te, complimenti per le tue torte decorate, sei molto brava, mi sono unita ai tuoi lettori e se ti va vieni a trovarmi. A presto

    RispondiElimina
  13. Ciao! Oggi ho fatto x la prima volta sponge cake...e direi che e' venuta molto bene. adesso però vorrei chiederti alcuni info.. Devo fare la torta a 2 piani, quanto deve essere altezza di strati di piano di sotto x reggere peso della torta? Va bene la camy cream (latte condensato, mascarpone e panna montata)? Prima di coprire con pasta di zucchero meglio usare crema burro? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao a te! Sono contenta che la torta sia venuta bene. Allora, non sono importanti i piani per reggere il peso: quello che si deve fare è inserire dei sostegni per reggere il peso della torta superiore. La camy cream è buonissima come farcitura, e sì, la torta va isolata con la crema al burro prima di ricoprirla con la pdz. Spero di esserti stata utile. CIAO

      Elimina
    2. Grazie, sei stata molto gentile!! E utile!!!

      Elimina
  14. CIAO anche io vorrei provare la sponge come sostituta del pan di spagna (rimane troppo asciutto), sapresti dirmi le dosi per una teglia rettangolare 34x28??? grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa per l'anonimo, ma non mi ricordo l'account google!! Mi chiamo ELISA!! :)

      Elimina
    2. Ciao Elisa! Per queste dimensioni puoi provare la dose x torta 30 cm. Non so quanto volevi che fosse alta, così dovresti riuscire a fare tre strati di torta.

      Elimina
  15. Ciao! Ho provato a fare la torta, ma ovviamente mi è successo tutto quello che non doveva succedere!
    La torta si è afflosciata nel momento in cui ho fatto la prova stecchino!
    Penso anche di non aver raggiunto l'aspetto spugnoso, in quanto mi sembra profumi moltissimo di burro, e anche toccandola è molto unta!
    E pure ho montato il burro per oltre 10min, tutto a temp ambiente, etc, ho seguito tutto il procedimento, solo che se poi va freddata gradualmente, come si fa ad evitare che si afflosci aprendo per la prova stecchino?? Forse ho aperto troppo presto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chicca! Dunque, per il burro io uso quello tedesco o danese, che è "pannoso". Con quel tipo di burro la torta non viene assolutamente unta. Per quanto riguarda l'afflosciarsi al centro, i motivi possono essere due: o troppo lievito (ma la dose indicata è corretta), oppure aver averto lo sportello troppo presto. Non aprire mai prima di 20/30 minuti per non compromettere la lievitazione. Riprova e vedrai.. CIAO

      Elimina
    2. Perfetto, grazie 1000! Riproverò seguendo i tuoi consigli, ma il burro "estero" lo trovi ai vari Lidl, o market simili??

      Elimina
    3. Io ne ho usato uno normale, oppure pensi sia meglio quello da centrifuga che è di qualità migliore?

      Elimina
    4. Si, sicuramente il burro migliore è quello da centrifuga: quindi se lo vuoi italiano, l'unico è il burro Occelli (se sei in vena di spendere). Altrimenti, il Lurpak danese o il Meggle tedesco li trovi anche da Coop & Co. Sennò vai pure da Lidl. Mi sa che uno dei prossimi post riguarderà proprio il burro, è un argomento su cui vorrei fare chiarezza. CIAO!

      Elimina
  16. Ciao, complimenti per il tuo blog, davvero molto preciso. Devo fare una torta di compleanno per il mio nipotino. Pensavo a questa con un diam. 30. Mi chiedevo se devo triplicare anche il tempo di cottura...grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena! Quando l'ho preparato io, la teglia ha cotto per un'ora e mezzo quindi 90 minuti. Magari dopo un'ora, un'ora e un quarto prova a fare la prova stecchino. Ogni forno è sempre diverso... CIAO

      Elimina
  17. Ciao sonia cortesemente mi puoi dare le dosi per una teglia di 15cm e una da 10cm grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maira, per la teglia da 15cm bisogna dimezzare le dosi indicate. Per quella da 10 dovresti diminuire ulteriormente, oppure usare le stesse dosi di quella da 15, solo che verrà più alta: basta usare una tortiera alta, quelle sui 9cm per intenderci. CIAO

      Elimina
  18. E' la mia preferita ma se posso, vorrei farti notare che questa è la VANILLA SPONGE non VICTORIA SPONGE che non esiste come base ma è l'insieme della Vanilla sponge con farcitura marmellata di fragola o lampone e crema di burro! Si chiama Victoria sponge in onore della regina Victoria! Quindi se non è farcita cosi è una semplice Vanilla sponge! Scusa se mi sono permessa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Mim! Magari qualche punto esclamativo in meno eh... comunque, io l'ho chiamata Victoria Sponge perchè questa ricetta è universalmente riconosciuta come tale, con o senza la farcitura che amava la regina Vittoria. Ho controllato anche su Wikipedia e riporto: Typically the batter method in the U.S. is known as a butter or pound cake while in the U.K. it is known as Madeira cake or Victoria sponge cake.

      Elimina
  19. Ciao Sonia, volevo chiederti se con la dose per una tortiera da cm. 32 vengono tre strati, così mi evito di fare più infornate.
    Grazie

    RispondiElimina
  20. Ciao Florinda! Sì, vengono 3 strati, ma non troppo alti, diciamo 1,5cm l'uno.

    RispondiElimina
  21. Ciao, Sono Giulia.
    Volevo sapere come fare una Victoria Sponge al cacao..quanto ne devo aggiungere??
    Grazie

    RispondiElimina
  22. Ciao Giulia! Per la variante al cioccolato puoi dosare 160gr di farina e 40gr di cacao amaro, da setacciare insieme al lievito.

    RispondiElimina
  23. Ciao Sonia! Mi daresti qualche dritta su come calcolare esattamente le dosi per una teglia 35x35 cm? Ti ringrazio anticipatamente!!

    RispondiElimina
  24. Ciao Sonia,
    Devo fare una teglia da 35 alta 10... La misura messima che hai messo è 32 e si moltiplica x 3... Cosa faccio? Moltiplico x 4?
    Non posso permettermi di sbagliare xche è un regalo x il battesimo del figlio di una cara amica e ci tengo molto a fare bella figura!
    X favore rispondimi prima possibile xche sono pronta ad iniziare, aspetto solo la tua risposta!😉
    Grazie

    RispondiElimina
  25. Ciao Veronica!! Non ho avuto accesso al blog x qualche giorno, spero di non essere in ritardo... io direi di suddividere il lavoro in due volte. Il rischio, con tortiere troppo grandi, è che la torta cuocia troppo e si indurisca. Inoltre ti servono strati piuttosto alti per raggiungere 10cm con la farcitura. Quindi fai due infornate con le dosi da 30 e taglia ogni torta in due, otterrai 4 strati. Oppure potresti fare una torta a due piani, uno da 20 e uno da 15. Fammi sapere com'è andata CIAO!

    RispondiElimina
  26. Salve, torta semplice e di facile realizzazione.
    Volevo sapere se posso sostituire i 200 gr di burro con 160 gr di olio di semi o con 250 gr di yogurt, per rendere la torta meno grassa.
    La panna va montata priva di aggiunta di zucchero?
    Grazie.

    RispondiElimina
  27. Ciao! Vorrei sapere i tempi di cottura per una torta diametro 30. Grazie! Laura

    RispondiElimina
  28. Ciao ho fatto una sponge cake l ho farcita con crema a latte e messa in frigo. Dopo un paio di ore l ho tagliata ma rimaneva abbastanza duretta. Probabilmente è il burro all interno che indurisce come posso fare per farla rimanere morbida devo farlabperbuna torta di compleanno da ricoprire con pdz. Grazie é urgente

    RispondiElimina
  29. Ciao ho fatto una sponge cake l ho farcita con crema a latte e messa in frigo. Dopo un paio di ore l ho tagliata ma rimaneva abbastanza duretta. Probabilmente è il burro all interno che indurisce come posso fare per farla rimanere morbida devo farlabperbuna torta di compleanno da ricoprire con pdz. Grazie é urgente

    RispondiElimina