lunedì 28 gennaio 2013

Torta Nuova Zelanda - New Zealand cake

Finalmente posso raccontarvi tutto di questa torta decorata, ora che la festa è passata! 
Qualche mese fa mi scrive la sorella del mio migliore amico Giulio, che abita a Milano, chiedendomi se potevo occuparmi della torta per i 18 anni di suo figlio. WOW! ho pensato, che bella occasione. La festa sarebbe stata appunto a fine gennaio. E il tema? Dal momento che il ragazzo aveva trascorso (beato lui) un mesetto in Nuova Zelanda con prospettiva di tornarci, ho pensato proprio a questo. E tra l'altro, io ho avuto sempre una passione per questo paese, (anni fa, da brava pazzoide, ho pensato pure di trasferirmici), quindi ero felicissima. 

Ricapitolando: nipote del mio migliore amico, 18 anni, Milano (altra città che amo), Nuova Zelanda, insomma meglio di così non potevo proprio chiedere e ci ho messo davvero il cuore a prepararla. E credetemi, è stato un lavoro lungo...

Ma non vi tengo sulle spine, questa è la torta finita:


E' una torta di 30cm di diametro: il festeggiato adora il cioccolato, allora ho scelto la chocolate cake con 3 diverse farciture: ganache al cioccolato bianco, al cioccolato al latte, al cioccolato fondente. Super-golosa, e anche bella esteticamente una volta tagliata con le 3 diverse sfumature di colore delle creme.

Una bella mano per l'idea me l'ha data una torta che ho trovato sul web, basta digitare "New Zealand cake" su Google e si vede subito. Vediamo un po' i particolari, nel frattempo vi racconterò qualche curiosità del paese che si trova a ben 20.000km da noi:

- Il motto della Nuova Zelanda è more sheep than people (più pecore che persone), quindi le pecore non potevano mancare. Il tutorial per questi animaletti in pasta di zucchero e ghiaccia l'ho trovato su Youtube: http://www.youtube.com/watch?v=WgqpCWC-u0k
 


- Gli abitanti della Nuova Zelanda sono detti anche Kiwi, che è sia un buffo uccellino, sia il frutto che tutti conosciamo. Dato che come animali ci sono già le pecore, ho affettato un kiwi di pasta di zucchero! Con la ghiaccia ho tracciato anche la piuma, che è il simbolo dei mitici All Blacks (qualche ripetizione di Haka? Ecco qui: http://www.youtube.com/watch?v=ctA0dx-1cDQ)
 

- In Nuova Zelanda ci sono spiagge bellissime, non a caso si praticano un sacco di sport che hanno a che fare col mare. Quindi voilà uno scorcio di spiaggia, con il mare spumoso, la sabbia (in realtà sono biscotti tritati!) e conchiglie di pasta di zucchero. E parlando di spiaggia, come non citare la struggente scena del film "Lezioni di piano", film ambientato proprio in Nuova Zelanda? Grazie al nostro Youtube: http://www.youtube.com/watch?v=a6ihJhhDgAQ




- Questa mi è stata espressamente richiesta dalla mamma del festeggiato: la casetta hobbit! Saprete che la trilogia de "Il Signore degli anelli" è stata girata interamente in Nuova Zelanda, ed alcuni set sono stati conservati, tra cui Hobbitville. Ho pensato quindi alla casetta che spunta dalla torta, con l'erba, la porticina di legno, e l'Anello del potere in bella mostra sui ciottoli. L'interno della casetta è preparato con impasto di torta avanzato mescolato con crema al burro. Si può mangiare tutto!
Qui è inutile che vi mostro qualche spezzone di film, sono da vedere TUTTI e tre.
 

Altri particolari: la cartina è stampata su un foglio di pasta di zucchero, con coloranti alimentari, quindi assolutamente edibile. Ci sono poi le montagne sul lato della torta, altro importante elemento della geografia neozelandese.

Non è finita: per ogni invitato ho preparato anche dei biscotti di pasta frolla a forma di torta a 3 piani, ricoperti di pasta di zucchero e decorati con la bandiera nazionale (sempre stampa edibile), gli anni ed il nome del festeggiato scritti con la ghiaccia reale:



Direi che è tutto, spero vi sia piaciuto il viaggetto virtuale agli antipodi... e ancora TANTI AUGURI ENRICO!!




Con questa torta partecipo al contest organizzato da Aria in cucina: Aria di festa e torte da sogno



8 commenti:

  1. grazie a te di avermi dato la possibilità di conoscere te e il tuo superblog, mi sono unita per seguirti! la torta è bellissima, in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. Fantastica Sonia, complimenti vivissimi per la torta e per tutto il blog!!!

    Passerò a trovarti ancora, ti saluto e ti auguro buona serata, a presto!! Caio! :)

    RispondiElimina
  3. bravissima, e i biscotti sono fortissimi!

    RispondiElimina
  4. Sonia, in bocca al lupo per il contest ! Questa torta ha tutte le carte in regola per vincerlo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh grazie ma il contest non l'ho vinto :( avrei dovuto fare una specie di passo-passo sulla decorazione, non ne ho davvero avuto il tempo!

      Elimina
  5. Sonia questa torta e' fantastica.. Non vedo l'ora di mangiare quella di carnevale!! Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina e grazie!! Si si sto già pensando a come farla, non vi deluderò :)

      Elimina